Descrizione

L’ancona lignea era stata ridipinta in giallo nelle parti non dorate, ma le indagini preliminari al restauro hanno evidenziato che tutte le parti non dorate erano originariamente di colore blu chiaro.

Il restauro ha riportato l’opera al suo aspetto originario.

Interventi

Restauro manufatti lignei

Committente

Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue

Periodo del restauro

2002-2003