La Chiesa di Meleto

Stucchi nella Chiesa di Meleto (RN): il restauro

INFORMAZIONI GENERALI SUL RESTAURO DEGLI STUCCHI Nella chiesa di Meleto si conservano stucchi settecenteschi, risalenti all’origine della chiesa stessa. Essa sorge nell’antico borgo di Meleto, nel Comune di Saludecio, in provincia di Rimini, in posizione panoramica. Gli stucchi furono restaurati tra giugno e luglio 2006, in concomitanza con i lavori di ristrutturazione dell’intero edificio, commissionati […]

restauro al duomo di Carpi

Restauro al Duomo di Carpi – studio preliminare al restauro

  In seguito al terremoto in Emilia nel 2012, fu necessario progettare un complesso restauro al Duomo di Carpi, dedicato a Santa Maria Assunta, che risultò molto danneggiato dal sisma. Dopo gli interventi di consolidamento strutturale e di ricostruzione delle parti crollate, si decise di effettuare un vero e proprio censimento di tutti gli elementi […]

Restauro a Palazzo Romagnoli a lavori finiti

Restauro a Palazzo Romagnoli

Il restauro a Palazzo Romagnoli a Cesena, per quanto concerne i lavori della ditta LA FENICE di Imola, è stato eseguito negli anni 1999-2000.  Durante questo restauro a Palazzo Romagnoli i restauratori de LA FENICE si sono occupati del recupero degli elementi decorativi in pietra della facciata e dei due cortili interni. Gli elementi architettonici decorativi […]

Madonna del rosario di Conselice dopo il restauro del 2002

Madonna del rosario di Conselice

La Madonna del rosario di Conselice risale al XVII secolo; è in legno scolpito e dipinto e misura 140 centimetri di altezza. Le numerose ridipinture, estese sul velo, sul mantello, sull’abito e sugli incarnati alteravano la cromia originale, visibile dalle numerose cadute di colore superficiale. Una lacuna vistosa, perché malamente risarcita era presente nella mano […]

restauro a imola

Restauro a Imola in Palazzo Della Volpe

Questo restauro a Imola ha consentito il recupero di pitture murali in una volta decorata quattrocentesca al piano terra di Palazzo Della Volpe a Imola.  La volta a vela con unghie e lunette era stata completamente scialbata e si presentava bianca senza alcuna decorazione. Le indagini stratigrafiche preliminari hanno evidenziato la presenza di una decorazione policroma […]